Prontissimo Bancoposta – Informazioni Utili

Prontissimo BancoPosta è un prestito postale personale non finalizzato che appartiene alla categoria dei prestiti veloci. Si può richiedere direttamente allo sportello più vicino di Poste Italiane, ma la novità è che non dovremo avere conti correnti o carte di credito per richiedere il prestito Prontissimo BancoPosta.

Il prestito è interessante per diversi motivi.

 

Si configura come prestito veloce di piccolo importo. Potrete chiedere in prestito da 1750 a 20000 Euro, pagabili con un pratico blocchetto di bollettini postali.

 

Le spese accessorie più onerose, come l’incasso rata e l’istruttoria sono azzerate.

-Potete completare il pagamento del finanziamento prima della data indicata sul contratto senza pagare alcuna penale.

Avete due modalità di erogazione. Se richiedete meno di 10000 Euro, l’importo verrà erogato con un bonifico che arriva a casa, altrimenti sarete costretti ad avere un conto corrente dove accreditare l’importo erogato.

Passiamo ora alle note dolenti del finanziamento. Iniziamo con la copertura assicurativa obbligatoria, che assicura Poste Italiane in caso di perdita del posto di lavoro del richiedente. L’assicurazione costa il 2% dell’importo erogato se le rate sono 60 o inferiori. Se il piano di ammortamento è più lungo, i rischi sono maggiori, quindi la copertura sale al 3,65% del finanziamento.

Per ottenere il prestito, è necessario avere un reddito continuativo dimostrabile, altrimenti la pratica di istruttoria si concluderà a vostro sfavore. Altri documenti richiesti sono la tessera sanitaria e la carta di identità valida. Se scegliete di pagare le rate tramite bollettino, ricordatevi che i bollettini hanno una scadenza che va assolutamente rispettata, pena l’avvio della procedura riservata ai protestati. I bollettini prevedono una spesa di 1,30 Euro per ogni operazione, quindi state attenti quando andare allo sportello a pagare.

Per maggiori informazioni, visitate il sito Poste.it, alla sezione dedicata a Prontissimo BancoPosta online.