Conto Deposito Mediolanum – Recensione

Il conto deposito In Mediolanum del Gruppo Mediobanca sta ottenendo notevole successo tra gli investitori, grazie alle condizioni favorevoli.

Vediamo quali sono i punti di forza di questo conto deposito rispetto alla concorrenza.

Potrete aprire il vostro conto, così come chiuderlo e gestirlo, in piena autonomia, ma soprattutto gratuitamente, senza che il vostro investimento venga indebolito da spese o da canoni.

Potrete rientrare in qualsiasi momento di quanto avete investito, ma sappiate che se lo farete, perderete il tasso di interesse favorevole sul vostro rendimento, che si attesterà così all’1% lordo. Se, invece, sarete fedeli al vincolo, avrete un tasso di interesse del 2,80% con un vincolo di un anno. Il tasso di interesse favorevole può essere utilizzato anche per vincoli minori: se terrete il vincolo con un contratto di 3 mesi, il vostro tasso di interesse lordo sarà del 2,10%, per un vincolo di sei mesi, invece, sarà del 2,30%, tutti i tassi sono considerati al lordo della tassazione fiscale, che quest’anno si aggira intorno al 20% del vostro rendimento.

Opzione Tasso Premium. In corso d’opera, se avete liquidità aggiuntiva da poter sommare a quanto già investito nel vostro conto deposito InMediolanum, avrete diritto a un +0,50% di interesse.

Potrete utilizzare il conto anche online, semplicemente accedendo con un Login al vostro pannello di controllo sul sito Mediolanum. Da questo pannello, è possibile effettuare le operazioni più comuni, come i bonifici bancari, oppure visualizzare gratuitamente il vostro estratto conto.

L’assistenza di un Family Banker, ovvero di un incaricato della banca che si occupa del vostro conto deposito a 360 gradi, dall’apertura del vostro conto alla gestione.

Una volta scaduto il periodo favorevole, il correntista avrà diritto a un tasso di interesse pari all’1% lordo con un vincolo di un anno.